Rosse, le labbra torbide

Le labbra rosse e screpolate non sono solo sgradevoli – possono girare mangiare, bere o addirittura parlare in un vero dolore. Le labbra diventano screpolate e dolenti quando vengono essiccate. Il tempo invernale spesso è la colpa, ma alcuni prodotti e le condizioni mediche possono causare anche la chiacchierata. Balsamo per labbra o un rimedio naturale idratante può rendere le labbra più morbide e lisce.

Cause di Labbra Incrinate

L’aria fredda e asciutta non è l’unica causa di labbra torbide. I rossetti durevoli o opachi contengono ingredienti, come il salicilato di fenile e il gallile propilico, che asciugano le labbra. Il tuo dentifricio può causare chaps se contiene gli ingredienti lauril solfato di sodio o guaiazulene. Un’allergia al nichel, ai coloranti rossi o al cobalto potrebbe essere la colpa. Gli agrumi sono acidi e il succo può irritare le labbra. La gomma aromatizzata con cannella, il collutorio, il dentifricio e la caramella causano anche irritazioni per alcune persone.

Condizioni mediche

Alcuni problemi medici possono causare irritazione delle labbra. Si può avere una condizione chiamata cheilitis angolare se gli angoli della bocca sono doloranti e rossi. Un antibiotico a prescrizione, una crema antifungina o uno steroide topico può contribuire a risolvere il problema. Le persone con psoriasi, lichen planus, malattie autoimmuni o sindrome di Down sono predisposte alle labbra screpolate. Il farmaco propranololo provoca chiacchiere in alcune persone. L’eccesso di vitamina A provoca anche irritazioni cutanee e labbra. L’apnea del sonno, i adenoidi o le tonsille ingrandite possono causare russare durante la notte, che può disidratare le tue labbra. Se si dispone di uno qualsiasi di questi problemi o condizioni, chiedere a un medico i possibili trattamenti.

Balsamo per le labbra

Applicare regolarmente il balsamo per le labbra per mantenere le labbra idratate e morbide. Optare per un balsamo che sia viscoso, non ceroso e cerchi ingredienti come il burro di shea, la gelatina di petrolio, il dimeticone e l’acido ialuronico per aiutare a prevenire l’arrossamento e la chirurgia. I balsami che contengono la protezione solare proteggono le labbra dai danni ai raggi UV. Salta prodotti che contengono potenziali irritanti, come la menta piperita, l’agrumi, la canfora o il mentolo. Anche i profumi artificiali possono causare irritazioni. Se le tue labbra sono fiocate, bendete delicatamente con un panno umido o un leggero pennuto prima di applicare il balsamo per le labbra. Questo elimina la pelle morta e permette al balsamo di scivolare senza problemi.

Rimedi a domicilio

Se non hai un balsamo per le labbra a portata di mano, una goccia di noce di cocco o olio d’oliva è un sostituto efficace. I tannini in tè nero possono anche lenire le labbra irritate. Inumidire un sacchetto di tè nero in acqua calda, quindi premere contro le tue labbra per cinque o dieci minuti. Seguire con un doppio di olio di vitamina E. Anche il latte e il miele aiutano. Immergere una palla di cotone in 2 o 3 cucchiai di latte caldo, quindi sbatterlo sulle tue labbra. Lasciate il latte per cinque minuti, poi le tue labbra asciughi. Spalmare delicatamente uno strato di miele crudo e olio di vitamina E sulle labbra. Lasciare il miele e l’olio sulle tue labbra durante la notte.