Rimozione di polipi e dieta

I polipi sono grappoli di crescita anomale del tessuto che proiettano dalle pareti degli organi in cui risiedono. Il termine “polip” si riferisce generalmente a quelli del grande intestino o del colon, ma possono anche verificarsi nella parete uterina, nello stomaco o nel naso. Le polipi formano mutazioni che causano divisione cellulare anormale ma la causa esatta di queste formazioni non è nota. La dieta può contribuire a ridurre l’incidenza di polipi ricorrenti dopo la rimozione dal colon.

Polipi e tumori del colon

I polipi generalmente iniziano come benigni ma possono diventare cancerosi nel tempo. I polipi del colon non causano necessariamente i sintomi e più sono diventati, maggiore è la probabilità di trasformare maligni. Uno o molti polipi possono formare e la probabilità di malignità aumenta con polipi multipli. Secondo il College of American Patologists, l’individuazione precoce dei polipi maligni aumenta il tasso di sopravvivenza fino all’80%. Le persone al di sopra dei 50 anni hanno un rischio elevato per lo sviluppo del polipo e le proiezioni annuali sono essenziali per la diagnosi precoce. Fattori di rischio aggiuntivi includono una dieta ad alto contenuto di grassi saturi, fumo, uso eccessivo di alcol e stile di vita sedentario.

Procedure di rimozione

Durante l’esame intestinale di routine, il medico probabilmente rimuoverà i polipi che si trovano. Ciò avviene per testare le cellule per il cancro e per abbassare il rischio di polipi benigni che si trasformano in maligni. La maggior parte dei polipi sono facilmente rimossi con una trappola chirurgica, un anello di filo che taglia il gambo e cauterizza per bloccare l’emorragia. Una procedura chirurgica – spesso una chirurgia laparoscopica – è necessaria se i polipi sono troppo grandi per la rimozione da rullante. La chirurgia laparoscopica prevede diverse piccole incisioni nella parete addominale per rimuovere la sezione del colon contenente il polipo. In situazioni rare, una rimozione completa del tuo colon o del retto può verificarsi seguita dalla ricostruzione intestinale.

Dieta

Una dieta equilibrata, inclusi cereali integrali, prodotti freschi e fagioli, è importante per mantenere la salute del colon. Secondo l’Istituto Americano per la Ricerca sul Cancro, questi alimenti contengono sostanze anti-cancro che impediscono lo sviluppo cellulare anormale e inibiscono la crescita del tumore. Scegli i grani interi come il pane di grano, il cereale di crusca e il riso marrone invece di grani bianchi trattati per ottenere i più nutrienti. Mangiare una varietà di frutta fresca e verdura quotidianamente per aumentare la tua probabilità di ripristinare la salute del colon e scegliere le varietà di fagioli per la fibra per regolare il tuo tratto digestivo. Limitare l’assunzione di grassi alimentari soprattutto di carni rosse, cibi fritti e carni trasformate.

Polyp Prevention

I polipi sono comuni negli adulti, ma non devono portare a un cancro al colon se prendete delle precauzioni nelle vostre abitudini di vita. Partecipare a proiezioni di salute annuali quando invecchiate per rilevare la crescita del polipo precoce. Mantenere un peso sano attraverso la dieta e l’esercizio regolare per abbassare il rischio di formazione di polipi. Parlare con il vostro medico circa la cessazione del fumo se questo è un fattore e limitare il consumo di alcool a due bevande standard al giorno o meno.