Psyllium vs lino

Psyllium e semi di lino possono essere trovati entrambi nei negozi di alimenti biologici. Ogni prodotto sostiene di fornire diversi benefici per la salute. Anche se sono entrambi una fonte di fibre, il loro profilo nutrizionale è molto diverso. Quando si capisce le differenze tra psyllium e lino, sarà possibile scegliere il miglior prodotto per la tua salute.

Sia i semi di lino che psyllium forniscono una grande fonte di fibre. Ad esempio, 1 cucchiaio. Di semi di lino interi contiene 3,0 g di fibra mentre 1 cucchiaio. Di semi di lino macinato fornisce 2,2 g di fibra. La singola porzione di 1 cucchiaio. Le bucce di psyllium contiene 3,0 g di fibre. La maggior parte delle fibre di psyllium e di lino è solubile, un tipo di fibra che ha la capacità di assorbire l’acqua e formare una sostanza gel che è responsabile del beneficio dell’abbassamento del colesterolo. La fibra solubile può aiutare a prevenire la stitichezza e alleviare la diarrea. Inoltre, questo tipo di fibra può aiutare a regolare i livelli di zucchero nel sangue dopo un pasto, in grado di migliorare il controllo del diabete

Psyllium non contiene grassi e quindi non è una buona fonte di omega-3. D’altra parte, i semi di lino sono un’ottima fonte di acido alfa-linolenico che costituisce un tipo di acidi grassi omega-3 che si trovano negli alimenti vegetali. Un cucchiaio di semi di lino interi contiene 2,5 g ALA, mentre 1 cucchiaio. Lino di semi di terra fornisce 1,8 g ALA. I grassi omega-3 presenti nei semi di lino possono aiutare a proteggere la salute del tuo cuore.

Un lignan è un fitoestrogeno, o un composto a base di piante per produrre effetti estrogenici e antiestrogenici nel corpo umano. I semi di lino sono la migliore fonte di lignani; il psyllium non contiene nessuno. Sebbene siano necessarie ulteriori ricerche, si ipotizza che i lignani possano essere protettivi contro i tumori associati all’ormone, come i tumori del seno e della prostata.

Psyllium ha circa la metà delle calorie di semi di lino. Un cucchiaio di psyllium contiene 20 calorie, 0 gr di grassi, 0 g di proteine, 5 g di carboidrati e 3 g di fibra. Perché il lino fornisce anche grassi e proteine, 1 cucchiaio. Di semi di lino intero contiene 50 calorie, 4,5 g di grassi, 2,2 g di proteine, 3,0 g di carboidrati e 3,0 g di fibra, mentre 1 cucchiaio. I semi di lino di base contengono 36 calorie, 3,3 g di grassi, 1,6 g di proteine, 2,3 g di carboidrati e 2,2 g di fibra.

Psyllium è di solito mescolato con acqua. Si raccomanda di iniziare con una piccola dose e di utilizzare circa 1/2 cucchiaino. A 2 tsp. Di psyllium alla volta. I semi di lino devono essere consumati a terra per permettere al corpo di assorbire i grassi omega-3 che contengono. Aggiungere semi di semi di lino a un cereale smoothie, yogurt, freddo o caldo, insalata o addirittura pasta. È anche possibile utilizzare sia psyllium che flaxseeds macinato in ricette di muffin, granola bar, pane e polpette.

Fibra

Grassi Omega-3

lignani

Valori nutrizionali

Uso