Frutta a guscio e frutta secca per una dieta senza amido

Gli alimenti di origine ambrata hanno un elevato contenuto di carboidrati e la maggior parte degli americani li mangia quotidianamente. Ad esempio, l’amido si trova nei cereali di prima colazione, in farina d’avena, croissant, brindisi e muffin a colazione, il panino, panini, pizza, patatine fritte o riso a pranzo e le vostre patate, pasta, tortilla, panini o mais . Molti snack cibi hanno anche un alto contenuto di amido, tra cui cracker, granola, pretzels, torte di riso e muffin. Se stai eliminando gli amidi dalla vostra dieta, frutta secca e frutta secca sono soddisfacenti e opzioni snack nutrienti.

Andare su una dieta senza amido è un modo efficace e semplice per limitare l’assunzione di carboidrati e un’assunzione inferiore di carboidrati può aiutare a perdere peso, a diminuire i trigliceridi e migliorare i livelli di colesterolo HDL, secondo il numero di maggio 2004 di “Annali di Medicina Interna.” Tuttavia, i carboidrati non comprendono solo gli amidi, ma comprendono anche zuccheri e fibre. È bene limitare anche lo zucchero, i dolcificanti e le caramelle aggiunti sulla vostra dieta senza amido, perché questi alimenti forniscono solo calorie vuote, ma è possibile ottenere una moderata quantità di carboidrati da frutta, yogurt e latte, se lo si desidera.

Frutta secca e frutta secca sono privi di amido e possono essere inclusi nella vostra dieta senza amido. Le noci contengono proteine, che sono i nutrienti più sazienti e grassi monounsaturated sani, che sono buoni per promuovere la salute del cuore. Un grammo di noci contiene circa 163 a 204 calorie, 2,2 a 6,7 ​​g di proteine, 14,0 a 21,5 gr di grassi, 3,9 a 6,1 g di carboidrati e 1,9 a 3,5 g di fibra. I frutti secchi sono bassi di grassi e proteine, ma ricchi di carboidrati, con circa 70-93 calorie, 18,6-25,0 g di carboidrati e 1,7 – 2,3 g di fibra per 2 – 4 cucchiai, a seconda della varietà.

Quando si scelgono i dadi, optare per i dadi arrosti o semplici. Evitare quelli che sono ricoperti di zucchero o conditi con sale o altre salse salate. Leggere l’elenco degli ingredienti per garantire che nessun grasso, in particolare nessun grasso trans come accorciamento o oli idrogenati, è stato aggiunto. Con frutta secca, scegliete frutta secca non zuccherata. I frutti secchi sono naturalmente dolci perché contengono naturalmente zuccheri naturali. Lo zucchero aggiunto contribuisce ad aumentare l’assunzione di calorie e zuccheri e può ostacolare la perdita di peso.

Crea il tuo percorso mescolando combinando diversi dadi e frutta secca. Ad esempio, si potrebbe avere un mix tropicale con noci di macadamia, un po ‘di fiocchi di noce di cocco secchi, mango essiccato, papaya secca e banana secca. Mettere la miscela in un sacchetto o un contenitore di plastica e portarla a lavorare o portarla nella borsa della palestra se ti serve uno spuntino. Potete anche mescolare le mandorle con i mirtilli secchi, le noci con mele secche e un tocco di cannella e noce moscata, arachidi e uva passa, o mettere tutti i diversi frutta secca e frutta secca a disposizione per un mix di sorpresa.

Dieta senza amido

Frutta secca e frutta secca

Fai scelte intelligenti

Esempi di combinazioni