Esercizi di stretching per spasmi paraplegici

Gli esercizi di stretching per spasmi paraplegici sono finalizzati ad aiutare a ridurre la frequenza degli spasmi delle gambe attraverso un lavoro di gamma e di lavoro. Mentre gli spasmi a volte possono essere causati da una vasta estensione, il sito apparentemente sito, a lungo termine, allenamenti regolari di stretching contribuirà a ridurre gli spasmi paraplegici allentando i muscoli stretti. I terapeuti fisici che trattano i paraplegici dovrebbero seguire le istruzioni del medico quando aiutano i pazienti attraverso esercizi di stretching.

Estensioni gambe

Le estensioni delle gambe aiuteranno a ridurre gli spasmi paraplegici allentando i muscoli delle gambe del paziente. Mentre il paziente è seduto sulla sua sedia a rotelle o su una sedia normale, metta una mano sotto il ginocchio e l’altra mano sotto la caviglia. Estendi la gamba sollevando la caviglia fino a quando la gamba è parallela al pavimento. Tenere questa posizione per 10 – 20 secondi prima di riportare la gamba nella posizione originale. Ripetere con entrambe le gambe fino a fatica.

Bende del ginocchio

Le curve del ginocchio aiuteranno il paziente a migliorare la gamma di moto nelle sue gambe, riducendo indirettamente le sue possibilità di spasmi paraplegici. Mentre il paziente è disteso a letto o sul pavimento, posizionare entrambe le mani direttamente sotto un ginocchio. Spingere il ginocchio verso il suo petto, piegando fino a che andrà comodamente. Tenere questa posizione per 10 a 20 secondi prima di rilassare il ginocchio. Ripetere con entrambe le gambe cinque volte.

Pompe di caviglia

Le pompe della caviglia contribuiscono a ridurre gli spasmi aumentando la circolazione e la forza nei muscoli di vitello e della caviglia. Mentre il paziente è seduto o sdraiato, posizionare entrambe le mani direttamente sotto una caviglia. Sollevare quella gamba fino a quando non è parallela al suolo. Afferrate con una mano intorno alla parte anteriore della sua caviglia, pompando e estendendo la caviglia indietro e avanti 10 volte. Ripetere l’altra gamba.

Stretch Hamstring

I tratti di Hamstring aiuteranno a estendere e allungare i muscoli del contrabbasso. Mentre il paziente sta mentendo piatto sulla schiena, sollevare una delle sue gambe in su e fuori dal suolo. Posiziona la tua spalla sotto il ginocchio di questa gamba. Spingere in avanti, assicurandosi che, come lei faccia, la sua gamba è piatta a terra. Continuare a spingere, spingendo lentamente ulteriormente e per allentare il muscolo. Rilassare il muscolo e ripetere con l’altra gamba.