Corsi di addestramento adeguati per il calcio dei capretti

Le fucilazioni di addestramento insegnano ai bambini modi efficaci per abbattere i portatori di sfera, spesso in situazioni a campo aperto, uno su uno. Se stai coaching di nuovi giocatori, farli letteralmente passare attraverso le punte prima di iniziare a muoversi a velocità più veloci, in modo da imparare ad affrontare con una buona forma. Tackling correttamente può anche aiutare a prevenire lesioni alla testa come i bambini imparano ad evitare di utilizzare le cime dei loro caschi per fare affrontare.

Affrontare il Big Dummy

Per fare una forma semplice per affrontare il trapano, tenere un manichino in posizione verticale ed avere un giocatore ad assumere una posizione difensiva uno schierarsi davanti al manichino. Sul tuo segnale, far scattare il giocatore in avanti e affrontare il manichino. Lasciate il manichino come il giocatore fa contatto. Il giocatore deve avvolgere le braccia intorno al manichino, colpendolo con il petto e le spalle – non il casco – e guidarlo in avanti.

Trapano a tre punti

Quando i tuoi figli sono pronti ad affrontare altri giocatori, fai un triplice tiro di progressione che insegna a affrontare i fondamenti. Avere i difensori prendono posizione con le ginocchia e le anche piegate e torsos pendenti in avanti. Posiziona un palmo di palla a pochi metri di fronte a ogni difensore. Sul segnale iniziale, i difensori si avvicinano ai portatori di sfera, ma non smettono di contattare. Dovrebbero essere in ottime posizioni di contatto quando si fermano, con le ginocchia piegate, le braccia indietro, le teste e una spalla posizionata per entrare nel portaballa. Al secondo comando, i tacklers avvolgono le braccia attorno alle cinture dei portaballi. Sul comando finale gli attaccanti guidano le gambe per spingere indietro i portatori di sfera.

Abbraccialo

Non riuscire a avvolgere le braccia intorno a un portabottiglie è un comune errore di confronto che vedrai a tutti i livelli del calcio. Un trapano ad aggancio può aiutare i bambini ad afferrare un bersaglio a sfera con entrambe le braccia ogniqualvolta sia possibile. Avere un portatore di pallone fare un passo verso un tackler e poi saltare. Il tackler afferra il giocatore offensivo nell’aria e cerca di tenerlo al suolo. Il tackler è costretto ad usare entrambe le braccia per impedire che il vettore a sfere cada al campo.

Prendi l’angolo retto

Molte esercitazioni di combattimento coinvolgono giocatori che si affacciano l’un l’altro. In un gioco reale, ovviamente, i bambini potrebbero avere bisogno di avvicinarsi ai portatori di sfera da varie angolazioni. Per esercitare l’angolo di aggancio, posizionare un portabella su una delle linee del campo. Mettere il difensore davanti a un lato del portabottiglie in modo da non essere faccia a faccia. Avere il portatore di pallone avanti in avanti, dritto verso il basso, costringendo il difensore ad affrontarlo dal lato.