Contatori più precisi

I contatori a pedale oi pedometri sono piccoli dispositivi che si indossano sulla cintura o sul cinturino che contano quanti passi fanno. I sensori di movimento all’interno del dispositivo raccolgono movimenti come passeggiate, corse e salti. I pedometri vanno dalle versioni molto basilari a quelle tecnologicamente avanzate che possono essere caricate sul tuo computer. L’accuratezza di questi dispositivi dipende da diversi fattori. Decidere quale pedometro è più adatto a te dipende dalle tue esigenze e dagli obiettivi di fitness.

I pedometri utilizzano tipicamente uno dei due tipi di sensori per raccogliere il movimento del corpo: un braccio a leva sospesa a molla o un meccanismo dell’accelerometro. Il braccio di leva sospeso in molla si muove su e giù quando l’anca si muove su e giù. Questo movimento apre e chiude un circuito elettrico, con conseguente passo conteggiato. Se si scuota il pedometro e si sente un suono scattante, è probabile che tu abbia un meccanismo a braccio a sospensione a molla. Un pedometro dell’accelerometro utilizza un calibro piezoelettrico che si piega quando si effettua un passo. Questa tecnologia è simile a quella trovata nelle ultime console di videogiochi che seguono il tuo movimento.

Indipendentemente dal tipo di meccanismo che il tuo counter di step ha, puoi testare la sua precisione eseguendo un semplice test. Posizionare il pedometro sulla cintura o sulla cintura in linea con il ginocchio, ripristinandolo a zero. Prendete 20 gradini al vostro cammino tipico o in esecuzione. Se il tuo contatore legge da 18 a 22 passi, l’American College of Sports Medicine afferma che è un dispositivo abbastanza preciso. Se il conteggio è spento, provare a riposizionarlo, poiché un inclinazione può inclinare la precisione di un pedometro a molla. Se dopo pochi tentativi non è possibile ottenere un conteggio preciso, prendere in considerazione l’acquisto di un altro pedometro.

Diversi fattori possono influenzare la precisione del tuo pedometro che legge i tuoi passi. Se possiedi un banco a molla, riposatelo saldamente sulla cintura o sulla cintura: l’inclinazione può compromettere l’effetto del pendolo del braccio. Se si dispone di un grande ventre, può essere difficile posizionare il pedometro in posizione verticale. Se questo è il caso, prendere in considerazione l’acquisto di un tipo di contatore di accelerometro, che può essere collocato in una tasca o intorno al collo senza influenzare la precisione. La tua velocità influenza anche la tua lettura. La maggior parte dei pedometri sono più precisi quando si sposta sopra i 2,5 mph, ma anche i dispositivi più precisi possono calcolare i passi a velocità ridotte.

Se sei un minimalista e stai cercando un pedometro che misura solo i passaggi, “Good Housekeeping” ha valutato la CW-300 Digi-Walker di Yamax come il miglior counter di “no-frills”. In grado di conteggiare i tuoi passi e il tuo tempo, include un filtro a passo che impedisce movimenti di braccio o altri movimenti veloci del corpo superiore da conteggiare come passi. Per un contatore che dispone di diverse funzionalità, tra cui un tracker obiettivo, il banco Multifunzione Eagle 190 di Accusplit è una scelta eccellente. Con una memoria che consente di registrare fino a 10 milioni di passi, questo pedometro tiene traccia dei passi, delle calorie, della distanza e del tempo. Omron offre un prodotto che può collegare al computer per visualizzare e stampare le statistiche. Oltre a monitorare le calorie, la distanza e l’ora, questo pedometro esegue anche una misurazione per misurare il grasso che si brucia pure.

sensori

Determinazione dell’accuratezza

Fattori di precisione

Contapassi